Matrimonio, unire nozze e gender reveal: una tendenza statunitense

Giulia Marinangeli
  • Esperta in matrimoni e ricevimenti

Si tratta di una tendenza che viene dagli Stati Uniti, ma che sta spopolando anche in Europa: si tratta di unire il ricevimento nuziale al gender reveal party. Così, se la coppia di sposi è in dolce attesa, il rosa e il celeste diventano il tema dell’allestimento delle nozze, con tantissime idee per annunciare quale sarà il sesso del bambino.

11:45 – Matrimonio, unire nozze e gender reveal: una tendenza statunitense

Il gender reveal party era già di per sé una moda nata negli Stati Uniti e che da qualche anno ha ampiamente preso piede anche in Europa, Italia compresa.

Ora, per le coppie che vanno all’altare con il pancione, è arrivato una tendenza che è l’upgrade del gender reveal party, ovvero unire questa festa al ricevimento di nozze.

Unendo questi due tipi di festeggiamenti, nascono moltissime idee per allestire il ricevimento e trovare nuovi temi per il ricevimento nuziale.

Unire il matrimonio al gender reveal party

11:45 – Matrimonio, unire nozze e gender reveal: una tendenza statunitense

Unendo banchetto di nozze e gender reveal party, ne conviene che quest’ultimo diventerà il tema del primo.

Al bianco delle nozze quindi, spesso vengono uniti il celeste e il rosa come simboli del genere ancora da svelare, così la location di nozze si  riempie di fiori, centrotavola, ghirlande, palloncini e festoni alternati tra queste due palette.

Non solo, in molti scelgono di affidarsi al colore lilla, una tonalità che sta nel mezzo, tra il celeste e il rosa, così da aggiungere un solo colore al bianco delle nozze.

Non è finita qui, perché un’altra scelta è quella di non svelare agli invitati il sesso del bambino fino a quando non raggiungeranno la location del ricevimento di nozze, dove tutto sarà addobbato con il rosa o con il celeste, rivelando così se la coppia è in attesa di un bambino o di una bambina.

Come annunciare il sesso del bambino?

11:45 – Matrimonio, unire nozze e gender reveal: una tendenza statunitense

Solitamente, ad un certo momento del ricevimento, viene dedicato spazio allo svelamento del sesso del bambino di cui gli sposi sono in attesa.

Qui l’originalità del momento è affidata completamente alla creatività della coppia o agli organizzatori della festa a cui si sono affidati gli sposi.

Tuttavia, uno dei modi più amati per chi sceglie di unire matrimonio e gender reveal, è quello di svelare il sesso del nascituro dal taglio della torta nuziale, bianca fuori ma celeste o rosa all’interno, a seconda che la coppia sia in attesa di un bambino o di una bambina. Tagliando la prima fetta, ecco che sposi e invitati riceveranno la sorpresa.