Proposta di matrimonio a New York

Proposta di fidanzamento a New York: come chiedere in modo originale la mano alla propria fidanzata, consigli e pericoli da evitare

new york proposta matrimonio
A New York tutto viene fatto con idee originali e alternative e neppure le proposte di matrimonio possono passare inosservate: e’ cosi’ che un ragazzo americano, grazie al potere di internet, organizza un flash mob in centro a New York per chiedere la mano alla sua amata.

new-york proposta amore

Come chiedere di sposarti a New York

Cinque coppie di ballerini che entrano in scena ballando un lento, la musica risuona in Square Park, e nessuno capisce cosa stia accadendo; i passanti guardano curioso la coreografia dei ballerini mentre la coppia al centro della piazza rimane stupita da ciò che accade.

fidanzamento proposta New York


Leggi anche: New Amsterdam seconda stagione in arrivo: trama e riassunto prima stagione

Ma lui sa tutto, è stato lui ha organizzare l’evento e, inginocchiandosi davanti alla sua ragazza tira fuori l’anello e le chiede di sposarlo.

La festa continua con uno spettacolo fatto di danza e canti nel centro della Grande Mela: un modo davvero pazzesco molto romantico per chiedere la mano della propria fidanzata.

Proposta di matrimonio a New York: controindicazioni e cosa non fare

Fidanzarsi a New York comporta non pochi rischi: impegnarsi in una promessa di matrimonio è un passo importante, immaginate cosa potrebbe accadere se la vostra amata, o il vostro amato, non fosse pronto per il grande passo? Già ricevere un no “sotto casa” sarebbe dura (per tutti e due), immaginate l’effetto catastrofico se questo no fosse detto a New York.

Quindi, se volete un consiglio, prima di scegliere New York come location per la vostra proposta di matrimonio valutate bene la risposta del vostro partner.