Quali collane indossare per il matrimonio

Scegliere la collana giusta per il proprio matrimonio.

A differenza di altri accessori i gioielli non si devono abbinare all’abito da sposa ma tutti devono rispettare una regola basilare: essere meno vistosi ed imponenti del vestito che deve essere la cosa più preziosa indossata dalla sposa.

Per quanto riguarda la collana diversi sono i modelli possibili: il più classico e indossato è sicuramente il collier di perle.
Le perle sono sobrie, eleganti, raffinante e romantiche: tutti dettagli essenziali nel giorno delle nozze.

Un’alternativa al collana di perle, anche se molto più costosa, è il collier di diamanti: inutile dire dello splendore di un gioiello simile.
Se si ha la possibilità di indossare un pezzo del genere si deve solo fare attenzione a non distogliere lo sguardo all’abito.

Se non vogliamo affidarci all’eleganza del collier possiamo optare per dei ciondoli di pietre preziose: il mio preferito è il topazio dalle sfaccetature rosa in quanto sobrio ma preziosoe dona un tocco di luce in più all’abito.

Infine se si vuole qualcosa di più stravagante possiamo scegliere un gioiello divertente come ad esempio le chiavi di Tiffany e Co. disponibili in vari materiali: certo non sono i gioielli più convenzionali ma di sicuro sono simboliche ed originali.

Foto via stylehive.com

thelovelyroom.com