Sposa: come gestire lo stress pre-matrimoniale

Moda, tendenze, cerimonia e tanto altro: tutti gli aggiornamenti riguardo le nozze. Tutto lo stress che la pianificazione del matrimonio genera può portare anche alla perdita dei capelli. Tuttavia, aldilà di alcuni fattori generici, la perdita dei capelli può essere veramente controllata e trattata. Ecco dei consigli per le future spose 

come-vestirsi-ad-un-matrimonio

Pianificare un matrimonio significa prestare attenzione anche ai minimi dettagli. Con questa rubrica si affronteranno tutte le situazioni possibili e inimmaginabili: dettagli ed accessori dell’outfit, tradizioni, usanze e piccole idee per delle nozze indimenticabili. Per la fortuna della sposa, ecco alcuni consigli per la cura del corpo.

Come gestire la caduta dei capelli prima del matrimonio?

150-Vlog-rev02-3


Leggi anche: Live: Favoloso sposa la Morali, la vendetta della madre

L’eccitazione del matrimonio può dissiparsi presto a causa dello stress che deriva da tutta l’organizzazione. Pianificazione, decisioni, soldi: tutti questi fattori combinati insieme alle normali attività quotidiane possono essere un sovraccarico per la maggior parte delle spose. Per molte spose, un aumento dei livelli di stress può portare addirittura alla caduta dei capelli.

La causa più comune di caduta dei capelli nelle donne, proprio come negli uomini, è l’alopecia androgenetica, una forma ereditaria di caduta dei capelli. tuttavia, anche alcune diete, una drastica perdita di peso, stress e condizioni mediche possono causare la caduta di capelli. Ad ogni modo, ci sono delle buone notizie. La perdita di capelli indotta dallo stress è spesso solo temporanea e ci sono delle soluzioni che possono aiutare i capelli a recuperarsi più velocemente, persino tornando più forti di prima.

Come?  Ipoteticamente, se già un anno prima del matrimonio si nota un certo diradamento del capello, si possono effettuare dei trattamenti prematrimoniali. Si tratta di opzioni clinicamente testate che includono vitamine del complesso B a base di biotina, come il Viviscal, la terapia con luce laser a basso livello, lo spironolattone e il plasma. Questi ultimi due hanno come obiettivo prioritario anche quello di rinforzare i capelli dopo la ricrescita.

Per vedere i risultati, bisognerà essere pazienti. In media il capello cresce circa 0,5 pollici al mese. Tuttavia, ci sono diversi fattori che determinano la crescita: la dieta, lo stress e tanto altro ancora. Quindi, sembra ovvio ma non è scontato: se decidete di seguire un piano di trattamento per stimolare la crescita dei capelli, allora ancor di più vi dovrete concentrare nel mantenere il più sano stile di vita possibile.


Potrebbe interessarti: The Crown 4, la foto di Lady Diana (Emma Corrin) in abito da sposa

PX-Damigelle-1200×800

Se state preparando il vostro matrimonio, o state dando il benvenuto ad alcune idee al riguardo, continuate a seguire tutti gli aggiornamenti. Durante le nostre guide si toccano molti argomenti riguardo le nozze. Tradizioni, moda, tendenze, culture, location, novità, consigli e tanto altro.