Sposa: come scegliere l’acconciatura

Non solo abito, scarpe e make up: anche l’acconciatura è uno degli elementi più importanti di cui una donna deve tenne conto nel giorno del suo matrimonio. Anche in questo caso, però, ci sono alcuni trucchi da tenere presente per scegliere il look migliore, in grado di valorizzarci!

Schermata 2021-05-10 alle 15.47.10

Il grande giorno si avvicina e tu non hai ancora deciso come ti piacerebbe portare i capelli? Hai già fatto la prova trucco ma di scegliere l’acconciatura che più ti si addice proprio non c’è verso? Niente paura, ti diamo qualche consiglio noi!

Ecco come scegliere il look migliore per i tuoi capelli tenendo conto della forma del tuo viso!

Viso tondo: allungare la forma

Schermata 2021-05-10 alle 16.04.54


Leggi anche: The Crown 4, la foto di Lady Diana (Emma Corrin) in abito da sposa

Se il vostro viso presenta forme morbide e tondeggianti la cosa da fare è cercare di dare l’illusione di allungare il tutto. Via libera, allora, ad un semiraccolto con una coda che ricada al lato o ciocche libere sul collo. Potete impreziosire il tutto con un fermaglio prezioso o con tanti piccoli punti luce sulle lunghezze.

Se invece preferite tirare su tutti i capelli è importante mantenere qualche ciuffetto al lato, in modo da snellire otticamente il collo e far apparire le guance più piccole.

Viso ovale: come valorizzarlo

Schermata 2021-05-10 alle 16.04.18

Se il vostro viso ha una forma ovale siete fortunate: è quello più armonico di tutti e, proprio per questo, non richiede particolari accorgimenti. Lisci, mossi, raccolti, tirati, con o senza frangia, infatti, ogni tipo di pettinatura va bene.

Optate allora per un look che si abbini con lo stile vostro e della vostra cerimonia.

Viso quadrato: ridisegnare le proporzioni

Se il vostro viso è quadrato, caratterizzato quindi da tratti marcati è spigolosi occorrerà ammorbidirlo e cercare di ridisegnare le proporzioni cercando di attenuate i tratti più decisi.

Onde e morbidi ciuffetti spettinati possono aiutarvi a minimizzare la durezza del vostro profilo. Via libera, quindi, a ricci, onde e boccoli; vietati invece i tagli troppo decisi e definiti, che potrebbero appesantire ulteriormente il vostro viso.

Se i “punti critici” sono la fronte e gli zigomi potete coprirli con frange strategiche o raccolti composti!


Potrebbe interessarti: Lidl e Nike insieme per scarpe e magliette low cost

Viso triangolare: aiutatevi con le morbidezze

Schermata 2021-05-10 alle 16.05.29

Il viso triangolare quello caratterizzato da fronte stretta e mento importante. In questo caso l’escamotage da adottare è quello di riempire la parte alta del volto e alleggerire invece la zona bassa.

Per voi la frangia è davvero un’ottima alleata, così come i boccoli e le onde morbide: vietata, invece, la chioma liscia, che non farebbe altro che sottolineare la forma triangolare del vostro volto!

Viso a cuore: parola d’ordine bilanciare

Se invece il vostro viso è a cuore, caratterizzato cioè da fronte ampia e mento sottile, l’acconciatura dovrà cercare di bilanciare lo squilibrio della parte inferiore.

Capelli lunghi e molto mossi possono davvero aiutarvi, così come i ricci e le onde, concentrate però nella parte inferiore della chioma. Anche qui la frangia può aiutarvi a minimizzare la fronte, facendo apparire il tutto più armonioso.

Arianna Preciballe
Suggerisci una modifica