Sposarsi ai Caraibi: si può?

Redazione SoloDonna
  • Esperta in matrimoni e ricevimenti

sposarsi ai caraibi

Come fare per sposarsi ai Caraibi.

Chi di voi non ha sognato almeno una volta nella vita quei matrimoni stile Beautiful in riva al mare, su spiagge bianchissime circondati da un mare cristallino.
Sembrano solo scene da film eppure tantissime persone scelgono di sposarsi ai Caraibi: da fare invidia, non credete?

Non c’è dubbio che svolgere un rito valido, che sia religioso o civile, ai Caraibi non è cosa da tutti e solo chi ha abbondanti disponibilità economiche può farlo.
Il matrimonio in sé non costa molto e non sono richieste neanche pratiche burocratiche troppo complesse, quello che costa sicuramente è lo spostamento degli invitati, che però rinunciando a fare il regalo, magari un piccolo viaggetto se lo farebbero pure volentieri!

A parte gli scherzi, è evidente che è complesso organizzare un matrimonio per troppi invitati, ma nel caso di pochi intimi questa scelta può essere presa in considerazione.
I Caraibi offrono spiagge meravigliose e ci sono tantissime organizzazioni che si occupano proprio di organizzare matrimoni validi, quindi sia religiosi, che civili, su questa bellissima terra.

In alternativa, si possono scegliere i Caraibi come viaggio di nozze e far celebrare un matrimonio simbolico su queste spiagge: in questo caso gli sposi dovranno mettere in valigia l’abito da sposa e da sposo!

Cosa ne pensate? Vi sposereste ai Caraibi?

Foto via restaurantsinpr.com