Il principe William: 50 milioni di sterline per l’ambiente

09/10/2020

William, il duca di Cambridge, ha annunciato un super premio da 50 milioni di sterline in dieci anni per i progetti che si mostreranno più impegnati ed efficaci sul fronte dell’ecologia e della sostenibilità.

prince-william-gettyimages-1205117134

Il principe William studia sempre più per salire sul trono, un giorno, forse dopo una breve reggenza del padre Carlo.

Intanto il primogenito di Carlo e Diana si impegna attivamente nella difesa dell’ambiente.

Il principe William lancia l’Earthshot Prize

Prince-William-documentary-New-ITV-programme-to-reveal-Duke’s-charitable

Da poco William, in collaborazione con personalità celebri quali il divulgatore scientifico e documentarista Sir David Attenborough, ha lanciato l’Earthshot Prize, un’iniziativa del valore di 50 milioni di sterline che premierà individui o team di ricerca che lottano per risolvere alcuni problemi ambientali nel corso dei prossimi 10 anni (cinque premi annuali da 1 milione di sterlne ciascuno).

Le candidature si apriranno l’1 novembre. Ci sarà inoltre una cerimonia di premiazione annuale che si terrà ogni anno in una città diversa, partendo da Londra per l’autunno 2021.


Leggi anche: William e Kate: decimo anniversario di nozze

Il comitato che sceglierà i progetti vincenti è piuttosto eterogeneo e comprende la popstar Shakira, la diva di Hollywood Cate Blanchett, la regina Rania di Giordania, la diplomatica Christiana Figueres e gli stessi Sir Attenborough e il duca di Cambridge.

10-0440-0001

In un documentario trasmesso sul canale ITV, il principe William ha espresso le sue preoccupazioni per l’innalzamento del livello del mare e per gli altri impatti del cambiamento climatico. Il nipote della regina Elisabetta e secondo in linea al trono britannico, è stato intervistato nella tenuta reale di Sandringham, nell’East Anglia, una parte bassa dell’Inghilterra orientale.

Il sovrano e i membri senior della Royal Family non sono coinvolti nelle questioni di politica. Tuttavia, i reali, alle volte, usano i loro canali istituzionali per fare campagne su questioni di interesse pubblico che sono ritenute neutre e trasversali, non controverse. William e la moglie Kate intervengono spesso su temi ecologisti.

Iscriviti alla Newsletter

Vuoi restare aggiornato sulle notizie, le anticipazioni e le curiosità sul mondo del gossip e della TV? Registrati ora gratuitamente alla nostra newsletter