La regina Elisabetta II stremata: voglio tornare a Buckingham Palace

28/09/2020

Secondo quanto riportato dal settimanale “Chi”, Sua Maestà Elisabetta II starebbe pensando di far rientro a ottobre a Buckingham Palace non solo per una questione di rappresentanza negli eventi ufficiali. La Corona deve fare i conti anche con il contraccolpo economico causato dalla pandemia alle casse reali. 

GERMANY-BRITAIN-ROYALS-DINNER

La clausura forzata di Elisabetta II e Filippo che, a quanto pare, non rientreranno a Londra in autunno – se non occasionalmente – non andrebbe stretta solo al principe consorte.

Anche Sua Maestà non ne potrebbe più di stare lontano da Buckingham Palace, come riporta il settimanale “Chi”.

Elisabetta II e la pandemia

coronavirus-regina-elisabetta-discorso-nazione

In 68 anni di regno, la regina non era mai stata lontana da Palazzo così a lungo. A ottobre tornerà per eventi ufficiali. Secondo alcuni esperti Elisabetta non rientrerà a Buckingham in modo permanente e non rimetterà piede nelle sue 775 stanze.

Tuttavia, la stessa sovrana ha fatto intendere che non ha intenzione di cedere alla paura del contagio. E se dovesse lasciare la reggenza – e non il titolo – al figlio Carlo, ad aprile 2021, lo farà con la Corona in testa.


Leggi anche: Coronavirus: la regina Elisabetta commuove il mondo

Elisabetta II: conti in rosso e dipendenti a rischio a Buckingham Palace

Buckingham, Palace

Tornare a Buckingham, per Elisabetta II e Filippo, è anche una necessità economica. Al pari di quello che è successo nel mondo “comune”, la Corona ha subito un forte contraccolpo finanziario per la pandemia. Si parla di un buco di 20 milioni di euro nelle casse reali, con 300 dipendenti – la metà di quelli attivi al momento – che ora sono in cassa integrazione e che rischiano di perdere il posto. Alcuni avrebbero accettato di andarsene prima del tempo dovuto dietro incentivo.

Fa pensare anche il fatto che, per la prima volta a memoria d’uomo, 200 lavoratori al servizio della Royal Family abbiano protestato in silenzio fuori dai cancelli del castello di Windsor. La regina sente il bisogno di riprendere in mano la situazione in prima persona, come ha sempre fatto nei momenti più critici in quasi sette decadi del suo regno.

Cristina Damante
  • Autrice
  • Esperta in: Gossip, Serie Tv e Reali d'Inghilterra
  • Laureata in Scienze della Comunicazione
  • Fonte Google News
Suggerisci una modifica