Bere caffe’ allunga la vita


caffè


Per i bevitori di caffè questa sarà una vera e propria notizia bomba!

Infatti, recenti studi, pubblicati sul The New England Journal of Medicine, hanno affermato che chi beve caffè vive più a lungo.

La ricerca, condotta dal team di studiosi con a capo Neal D. Freedman del National Institutes of Health, ha analizzato 400 mila persone, tra uomini e donne, di età compresa tra i 50 ed i 71 anni.

Dagli studi è emerso che le persone bevitrici di caffè (che conducevano una vita regolare) erano meno a rischio di ammalarsi di diabete, malattie cardiache, malattie respiratorie, ictus, infezioni ed anche di incorrere in infortuni ed incidenti (per via della reazione eccitante della caffeina).


Leggi anche: La vitamina E allunga la vita

caffè

Il rischio di mortalità dimuiva del 10 per cento per gli uomini e del 15 per cento per le donne che bevevano da due tazze a sei tazze di caffè al giorno, compreso anche il decaffeinato.

Tuttavia, come avverte lo stesso dottore a capo della ricerca, Neal D. Freedman, si tratta di risultati fondati su mere osservazioni, per cui non è assolutamente il caso di inghiottirsi di caffeina.

Tante sono le ricerche negli ultimi anni che hanno visto protagonista la connessione caffè-salute.

Quel che si è sempre evinto è che non bisogna mai abusare di caffè, ma scegliere di berlo con moderazione.

Filomena Spisso
  • Scrittore e Blogger

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta