Cosa mangiare in gravidanza

insalatona gravidanza

Per dieta in gravidanza, si intende un regime alimentare completo ed equilibrato che tenga conto tutte le sostanze necessarie alla mamma ed al suo bambino.
Mangiare bene è sempre molto importante per la salute, ed in particolare per le donne in dolce attesa, può diminuire il rischio di alcune complicanze e aiuta a evitare altri effetti legati allo stato interessante come ad esempio la ritenzione idrica in gravidanza.

Quante calorie mangiare in gravidanza

colazione gravidanza

Per chi ha un peso normale all’inizio della gravidanza è consigliabile, nei primi tre mesi, un apporto pari a circa 2200 calorie al giorno per poi aumentare di circa 300 calorie al giorno fino al termine della gestazione.
Ci si riferisce sempre a gravidanze a basso rischio e nel caso di particolari problemi di salute della donna, sarà comunque il ginecologo a calibrare la dieta caso per caso.
L’alimentazione in gravidanza, dovrebbe essere il più possibile varia, tenendo conto che serve un giusto apporto di proteine, carboidrati, grassi, vitamine e sali minerali, e latticini.
Ci sono comunque delle regole, sopratutto su cosa non mangiare e cosa non bere, generali che ogni donna in gravidanza dovrebbe sapere e seguire.

Cosa non mangiare e bere in gravidanza

alcol gravidanza

Durante la gravidanza i dottori danno alcune indicazioni precise alle future mamme: vediamo cosa non bere e mangiare durante la gravidanza:

  • Bevande alcoliche
  • Caffè (caffeina)
  • Bevande gassate
  • Dolci
  • Uova crude
  • Salumi crudi
  • Pesce crudo
  • Frutti di mare
  • Carne cruda o poco cotta

Oltre a questo è buona abitudine limitare anche l’uso del sale nella preparazione dei pasti, sopratutto negli ultimi mesi di gravidanza

Quanto e cosa bere in gravidanza

infuso gravidanza

Ultima cosa ma non per importanza, è conoscere quanta acqua bere in gravidanza: sembrerà banale ma come sempre l’alimento più indicato per sopperire il fabisogno giornaliero di liquidi durante la gravidanza è l’acqua, idratante e naturale.
La quantità di liquidi necessaria in questa particolare fase della vita della donna è di circa due litri di acqua al giorno.
Se non si ama molto l’acqua, ci si può aiutare a raggiungere questa quantità di liquidi con tisane senza zucchero, latte, frutta spremuta oppure brodo di verdura o carne e passate di verdura.

E la vostra esperienza durante la gravidanza? Cosa avete mangiato e cosa siete state costrette ad eliminare?

Ricordiamo sempre che ogni dieta deve essere valutata con il proprio ginecologo ed eventualmente con un nutrionistra

Foto gallery cosa mangiare e bere in gravidanza