I barbapapà: cartone animato per bambini piccoli

barbapapà

Conoscere i Barbapapà: il famosissimo cartone animato per bambini.

I Barbapapà nacquero nel 1970 come fumetto e quattro anni più tardi diventarono un vero e proprio cartone animato seguito in tutto il mondo e amatissimo dai bambini.
Questo cartone racconta le avventure di una famiglia di pupazzi gommosi che riescono a trasformarsi in varie cose a seconda delle situazioni gridando la celebre frase “Resta di stucco è un barbatrucco”.

Questa famiglia gira per il mondo e vive ogni giorno varie avventure: attraverso di esse i bambini che seguono il cartone riescono a comprendere le emozioni, il rispetto degli altri e sopratutto della natura.
Questo cartone animato è stato il primo ecologista e le situazioni che i personaggi vivono sono ancora attuali.

La famiglia è composta da 9 personaggi, ognuno con caratteristiche particolari: Barbapapà, rosa, è il capofamiglia che insieme a Barbamamma, nera,  gestisce i sette figli.
Barbottina è quella arnacione con gli occhiali, le piace leggere ed è un pò scontrosa.
Barbabravo è blu e adora fare esperimenti, mentre Barbaforte, rosso, è il forzuto della casa.
Barbazoo è giallo e amate degli animali, Barbabarba è nero e tutto pelose ed ha la passione della pittura.
Infine Barbalalla è verde e adora la musica e Barbabella è rosa e molto vanitosa.

I bambini adorano questo cartone e i personaggi per la semplicità della storia e per la forma dei Barbapapà e già da piccoli sono attratti dalle loro avventure.

Foto via barbapapa.fr