Cosa fare e non prima delle nozze: i consigli per lo sposo e la sposa

Moda, tendenze, cerimonia e tanto altro: tutti gli aggiornamenti riguardo il matrimonio e le nozze. Per i più scaramantici, ecco tutti i consigli per mantenere l’unione sotto la protezione della fortuna. Tutte le credenze del prima-matrimonio: no allo specchio, no alla vista dello sposo e molto ancora. 

1372664

Sviluppare tutti i dettagli alla perfezione: questa è una delle più grandi ambizioni di tutte le future coppie, promesse al matrimonio. Tuttavia, alle volte è importante anche considerare anche altri aspetti: la scaramanzia e la fortuna non dipendono da noi, ma si può fare qualcosa al riguardo. Ecco cosa fare e non prima della cerimonia.

Matrimonio e superstizione: cosa è concesso e cosa no

Le usanze e le credenze che si sono costruite intorno alla scaramanzia del matrimonio prevengono da tutta Italia, Partendo da cosa fare prima delle nozze, partiamo da alcuni consigli base che potrebbero aiutare i più scaramantici. Innanzi tutto, per evitare il malaugurio gli sposi non dovrebbero assolutamente vedersi prima della cerimonia: l’uomo non dovrebbe addirittura vedere il vestito della sposa.


Leggi anche: Un Posto al Sole, spoiler: arriva il matrimonio tra Guido e Mariella

Il giorno della cerimonia, la sposa non dovrebbe assolutamente guardarsi allo specchio. Se proprio non sfuggite alla tentazione, si consiglia sempre di farla ma senza un orecchino, una scarpa e un guanto. Continuando, il velo della sposa dovrebbe essere donato da una sposa felice. Le fedi che lo sposo compra per il fidanzamento non dovrebbe mai essere acquistato insieme a quelle per il girono della cerimonia: questo potrebbe augurare mala sorte al futuro del matrimonio stesso.

superstizioni-e-matrimonio

Inoltre, una volta uscito di casa lo sposo non dovrebbe nemmeno tornare indietro: nel caso c’è qualche dimenticanza dell’ultimo minuto, sarà meglio farsi affiancare da un amico o un piccolo aiuto. Arrivando verso la fine della lista, bisogna ricordare di fare anche attenzione a non far cadere le fedi: laddove scivolassero durante il rito, dovrebbero essere raccolte solo da chi celebra l’unione. Riguardo le fedi, è anche di cattivo augurio indossarle prima del giorno della celebrazione.

Per concludere, i gioielli regalati alla sposa devono essere indossati o all’anulare o al polso sinistro: questo conserverà l’affetto coniugale. Conoscevate già queste usanze? Avreste altre scaramanzie da aggiungere alla lista?

PX-Damigelle-1200×800

Se state preparando il vostro matrimonio, o state dando il benvenuto ad alcune idee al riguardo, continuate a seguire tutti gli aggiornamenti. Durante le nostre guide verranno toccati molti argomenti riguardo le nozze: tradizioni, moda, tendenze, culture, location, novità, consigli e tanto altro.