Matrimonio: ispirazione bosco per le nozze autunnali

Giulia Marinangeli
  • Diplomata in scuola di traduzione

L’autunno si sa, è una stagione molto suggestiva e dal fascino irresistibile, per questo sono moltissime le coppie che scelgono di celebrare le loro nozze in questo periodo dell’anno. Come immergersi appieno nell’atmosfera di questa stagione? Semplice, traendo ispirazione dal bosco, con i colori, la natura e i paesaggi che vi contiene.

11:45 – Matrimonio: ispirazione bosco per le nozze autunnali

L’autunno è una stagione molto amata. La sua luce, l’atmosfera, i paesaggi e i colori rendono questo periodo dell’anno un momento davvero molto speciale.

Non a caso, settembre, ottobre e novembre sono mesi molto gettonati per celebrare le nozze: sono moltissime infatti, le coppie che scelgono questo periodo dell’anno per unirsi in matrimonio.

Una fonte di ispirazione molto preziosa per il ricevimento nuziale è senza dubbio il bosco: colori, scenari e vegetazione sono perfetti per gli spunti che si possono cogliere e riproporre per il banchetto di matrimonio.

La location

11:45 – Matrimonio: ispirazione bosco per le nozze autunnali

Nei mesi autunnali diventa complicato allestire un ricevimento di nozze all’aperto, specialmente in un bosco, dal momento che le temperature possono scendere di molti gradi.

Per evitare malanni agli sposi e agli invitati, meglio scegliere di festeggiare le nozze in un luogo al chiuso, caldo e riparato, potendo quindi optare per cottage, agriturismi, o qualunque altra location che possa offrire scenari autunnali particolarmente suggestivi.

In montagna, in campagna o alle porte di un bosco: la location può trovarsi ovunque, l’importante è che sia al chiuso, riscaldata e riparata e che offra una suggestiva atmosfera autunnale.

L’allestimento en place ispirata alla natura

Buona parte dell’effetto finale lo darà sicuramente l’allestimento della location, in cui, naturalmente dovranno risaltare due elementi fondamentali del bosco: i colori e la natura.

Sarà quindi importante puntare molto su centro tavola e festoni: l’addobbo in generale dovrà senza ombra di dubbio basarsi su una ricca abbondanza di piante, tralci di vegetazione e fogliame.

Non dimenticare di risaltare i colori simbolo dell’autunno e del bosco: il verde scuro, il marrone, l’arancio, il rosso bordeaux, il bronzo e il giallo ocra, sono solo alcuni esempi delle palette che si possono scegliere per ispirarsi al foliage che cade lungo i sentieri del bosco nei mesi d’autunno.