Matrimonio, le nuove tendenze: l’abito da sposa con la mantella

Giulia Marinangeli
  • Diplomata in scuola di traduzione

L’abito da sposa con la mantella è uno dei modelli che nelle ultime stagioni sta prendendo più piede tra le varie tendenze. Un gusto d’altri tempi, quasi hollywoodiano, dona alla sposa un tocco estremamente chic, coprendo appena le spalle e ricadendo morbidamente lungo la schiena, fino a creare un leggero strascico fluttuante.

11:45 – Matrimonio: l’abito da sposa con la mantella

La mantella sull’abito da sposa è un elemento che negli ultimi anni sta facendosi spazio sempre di più negli outfit delle spose.

In sostituzione al velo, la mantella, si può legare al collo o sull’abito, o fissare alle spalle o alle maniche, ricadendo poi lungo la parte posteriore del corpo fino a formare uno strascico.

Spesso rimovibile, la mantella si coordina tendenzialmente ad abiti poco voluminosi e dalle linee essenziali, l’unica regola imprescindibile è che mantella e vestito siano estremamente coordinati.

La mantella con lo strascico

11:45 – Matrimonio: l’abito da sposa con la mantella

Spesso in tulle o in chiffon, la mantella sull’abito da sposa conferisce uno stile che rimanda alle mode d’altri tempi. Il gusto infatti, è decisamente retró, anche se la scelta di questo tipo di capo può essere considerata anche una rottura con la tradizione, dal momento che si contrappone alla scelta del velo, simbolo invece dell’abito da sposa tradizionale.

Se si sceglie la mantella, anziché il velo, allora si può optare per un modello che preveda lo strascico: dal momento che spesso questo capo è in tessuti molto leggeri e non va quindi a pesare sulle spalle della sposa, si può optare anche per uno strascico consistente che fluttuerà dietro e attorno a chi lo indossa, creando una nuvola di tulle o di chiffon.

Come fissare la mantella?

Il modo con cui viene fissata la mantella all’abito da sposa varia da modello a modello. Nella maggior parte dei casi la si lega al collo, talvolta con un fiocco, talvolta con apposite chiusure dall’impatto estetico che contribuiscono a valorizzare il look.

In altri casi la mantella viene fissata alle spalle con apposite chiusure che si agganciano all’abito, così da poter essere rimossa in caso di necessità, ad esempio durante i balli nel corso del ricevimento.

In altri casi ancora, la mantella è incorporata nell’abito, ovvero è cucita ed è parte dell’abito stesso, partendo quindi dalle spalle e ricadendo lungo la parte posteriore.

Condizione necessaria e sufficiente, è che la mantella e l’abito da sposa siano coordinati e pensati per essere indossati insieme.