Banana: calorie e proprietà


Quali sono le proprietà della banana? Quante calorie e valori nutrizionali apporta ed è un frutto che fa ingrassare o dimagrire? Controindicazioni? Banane in gravidanza e allattamento?

banane-frutto

La banana è tra i cibi più consumati al mondo, preceduta solo dai cereali.

E’ un frutto dalle tante benefiche proprietà, particolarmente ricco di zucchero e potassio e un buon numero di vitamine, tutte caratteristiche che lo rendono particolarmente adatto ad una infinità di diete.

Frutto particolarmente amato dagli sportivi per il suo alto contenuto di sostante energetiche e, in particolare, di potassio, un toccasana soprattutto per i muscoli.

proprietà banana



Banana proprietà, calorie e controindicazioni.

La banana contiene importanti vitamine del gruppo B, come la Vitamina B2, utile a facilitare l’eliminazione delle tossine e garantire capelli, unghie e pelle in buona salute.

Apporta anche una buona dose di vitamina PP e vitamina B6, entrambe fondamentali per la salute e la bellezza della pelle oltre che per la regolazione degli ormoni sessuali.

Contiene anche un discreto numero di sostanze vasoattive, in particolare la serotonina, conosciuta anche come molecola del buonumore, la tianina, la dopamina e la noradrenalina.

E non finisce qui, visto che è anche ricca di amido, zuccheri oltre alle vitamine B1, B2, C e E, e ancora, fosforo, magnesio, potassio zinco e tannini, una vera riserva di energia e di salute.

banane-casco

Tra le vitamine, importante è la B6 che, in combinazione con il Triptofano e il magnesio, stimola la produzione di serotonina, ben noto regolatore dell’umore e anche del sonno; la vitamina B2 favorisce l’eliminazione delle tossine mentre la PP regola la produzione degli ormoni sessuali.

Frutto particolarmente adatto per coloro che soffrono di ansia e depressione, sempre per la presenza di serotonina, ma è anche indicato come regolatore della pressione sanguigna, questo grazie all’alta concentrazione di potassio che entra nella trasmissione nervosa della regolazione della pressione, in particolare, l’ipertensione.

Consumare banane regolarmente ai pasti, aiuta a scongiurare problemi di ipertensione e, in più, essendo un frutto particolarmente ricco di fibre, regola la funzione intestinale ed è quindi indicato per i soggetti che soffrono di stipsi.

Ma una proprietà altrettanto interessante, ma poco nota, è che la banana rappresenta un valido aiuto per coloro che intendono smettere di fumare, questo grazie alle vitamine B6 e B12 e al magnesio e potassio, che sarebbero in grado di mitigare gli effetti della mancanza di nicotina.

Mangiare banane verdi

I valori nutrizionali variano in base al grado di maturità della frutta ed anche la banana muta le proprietà organolettiche, benefiche e caloriche a seconda della maturazione raggiunta.

Le banane mature hanno subito un processo di alterazione dell’amido da parte degli enzimi che le ha rese ricche di zuccheri semplici e quindi più digeribili, ma perdono alcune vitamine e sali minerali.

Hanno però proprietà anti-tumorali proprio quando è in stato di maturazione e compaiono le macchie nere sulla buccia e diventano delle vere e proprie difese per l’organismo man mano che sono più mature.

Le banane verdi sono invece più difficili da digerire, ma permettono di mantenere più bassi i livelli di glucosio nel sangue e quindi sono più idonee per i diabetici.

banana

Controindicazioni delle banane

Essendo un frutto ricco di zuccheri è sconsigliato a chi soffre di diabete o segue diete dimagranti (salvo considerarle all’interno dell’apporto giornaliero della dieta sia in termini di zuccheri che calorie).

Non deve essere mangiato da chi è allergico alle proteine della banana.

Sconsigliato anche a chi soffre di ulcera gastroduodenale, insufficienza epatica o renale.

E’ invece un frutto che può essere mangiato dai celiaci in quanto non contiene glutine.

Banane in gravidanza ed allattamento

Seguendo gli accorgimenti per la frutta fresca, si può consumare banane anche in stato di gravidanza.

caschi-di-banana

Calorie della banana e valori nutrizionali

La banana ha un peso medio di 150 – 200 grammi, appartiene alla frutta esotica e fornisce circa 80 Calorie per 100 grammi di parte edibile, oltre ad apportare 0,3 g di Lipidi, 358 mg di Potassio, 0 mg di Colesterolo, 1,1 g di Proteine.

  • Una banana matura apporta circa 100 Calorie per 100 g.
  • Una banana secca o banana Chips apporta per 100 g circa 510Calorie, 34 g di Grassi, 58 g di Carboidrati, 2,3 g di Proteine.

Quindi apporta all’organismo un immediato apporto energetico, non a caso è considerata uno dei carburanti più efficienti per l’organismo grazie all’ alta concentrazione di zuccheri, amidi e fibre che, insieme, mantengono costante la glicemia, senza fare impennare troppo l’ insulina.

Si consiglia di mangiarla a metà mattina e a metà pomeriggio come snack.

banana

La banana in campo estetico

Grazie alla ricchezza di potassio, la banana è molto utilizzata come ingrediente per le maschere di bellezza, in quanto il potassio esercita un potere diuretico, utile per la ritenzione idrica e gli edemi, che specie sotto gli occhi, si notano al risveglio.

Curiosità e cose da sapere sulla banana

Per coltivare le banane bisogna avere una temperatura che non scenda neanche in inverno sotto i 10 gradi, pena la perdita delle foglie.

Per conservare le banane bisogna riporle in frigo una volta che il processo di maturazione abbia iniziato ad annerire il frutto. Ciò permetterà di mantenere le banane per qualche giorno in più.

Galleria foto ed immagini sulla banana

Commenti (4): Vedi tutto

  • rosita - - Rispondi

    Mangio molte banane, ho capelli lunghi bellissimi ricci e non ho mai borse sotto gli occhi…..al contrario della mia amica che invece nonle mangia.

  • adriana - - Rispondi

    vorrei sapere se la banana puo’ fare bene anche per l’anemia grazie

    • Peppe - - Rispondi

      Ciao adriana,
      le banane hanno un buon quantitativo di ferro e stimolano la produzione di emoglobina, migliorando così la condizione di chi soffre di anemia. ;)

  • patrizia - - Rispondi

    sono allergica al nichel. vorrei sapere se la banan lo contiene e in quale quantità. grazie

Lascia una risposta