Dieta Atkins: antimediterranea!

dieta atkins

La dieta antimediterranea in voga negli USA

Le festività natalizie oltre a lasciarci un dolce ricordo di giorni piacevolmente trascorsi con parenti ed amici più cari ci hanno inevitabilmente lasciato anche qualche rotondità di troppo a causa di pranzi ipercalorici e non solo.

Le attenzioni nei giorni immediatamente successivi vanno inevitabilmente diretti verso le diete alla ricerca di quella “miracolosa” e che possa dunque porre rimedio spesso ricercando i minimo sforzo ed il massimo risultato.

Quando si pensa ad una dieta “fai da te” naturalmente la scelta è davvero ampia visto che sono davvero tantissime le proposte a disposizione e naturalmente il consiglio che vi diamo è di volere una forma migliore per il benessere del nostro organismo che vanno però seguite si con parsimonia ma anche con le dovute precauzioni.

Tornado alle diete sicuramente quelle più innovative al momento sono la dieta Dukan, quella che si presume abbia utilizzato la principessa Kate Middleton pre-nozze con William, e sicuramente al momento la più alla “moda” ma anche un’ altra, la dieta Atkins che negli USA sta decisamente spopolando.

Leggi anche Dieta Atkins

In cosa consiste?

DIETA ATKINS

Praticamente è una dieta che vede ridurre al minimo il consumo di carboidrati aumentando però il consumo di proteine e grassi.

Questo apporto consente all’ organismo di bruciare più carboidrati e proteine che vengono infatti tramutati in energia portando alla riduzione della massa grassa e quindi riduzione del peso.

A favore , laddove viene seguita sotto controllo medico, vede l’ organismo trarre benefici nella riduzione del rischio di malattie croniche e nella limitata produzione di insulina ma trova anche notevoli pareri contrari come potenziale rischio di aumentare i disturbi cardiovascolari, renali e per il colesterolo.

ATKINS PRODOTTI

Naturalmente quando si parla di diete si trovano sempre pareri discordanti per cui è sempre consigliabile un parere medico prima di iniziare un percorso del genere con la nostra ” cultura culinaria ” decisamente diversa da quella USA e dunque potrebbe risultare anche più problematica da seguire correttamente.

Per chi volesse saperne di più: TUTTO SULLA DIETA ATKINS.