Dimagrire mangiando

dimagrire mangiando

Dimagrire mangiando è possibile, basta fare le scelte giuste.

Ormai ci si avvia a grandi passi verso l’estate, che per molti è vista come uno spauracchio, perchè è necessario perdere quei chili di troppo che si sono presi durante l’inverno per rientrare senza sforzi e senza rotoloni debordanti dal costume e dai jeans.

Per non trovarsi spiazzati e dover fare, quindi, dei veri tour de force di digiuni e sacrifici alimentari, è bene avviarsi per tempo.

dieta

Del resto è noto a tutti che perdere peso gradatamente, oltre a non rappresentare un vero e proprio sacrificio, consente di mantenere il peso forma raggiunto più facilmente.


Leggi anche: Dimagrire in poco tempo

Si consideri, inoltre, che il digiuno abbassa anche del 20% la velocità del metabolismo, per cui, si arriverà ad un punto che la dieta drastica non sortirà più alcun effetto e, quindi, basterà anche una sola trasgressione dettata dai morsi della fame per buttare al vento i sacrifici fatti, ci sarebbe da dire, con poca intelligenza.

In sostanza i principi di base per dimagrire mangiando sono quelli legati ad una alimentazione sana ed equilibrata, ovvero con la giusta proporzione di carboidrati, proteine e grassi, praticamente la nostra dieta mediterranea, la dieta praticata, inconsapevolmente, dai nostri nonni che di certo non erano degli extralarge.

dieta cibo

Quindi, il primo passo è bandire i tanti prelibati e terribili, per il giro vita, manicaretti che ci vengono propinati di continuo, a mettere in tavola i prodotti della nostra terra e, se ci si orienta anche verso i prodotti locali e non quelli di importazione, il risparmio è assicurato.

Quindi, due vantaggi: un borsellino più fornito e una vita più snella.