Focacce allo zafferano


Focacce allo zafferano

Preparare torte salate non è sempre semplice e trovare idee per ricette sempre nuove e gustose lo è ancor meno. Per rimediare a ciò arriva l’innovativa specialità che farà deliziare i palati di chiunque l’assaporerà: le focaccette gialle.

focacce allo zafferano

Prepararle è facile e poco dispendioso, infatti bastano pochi euro per questa ricetta d’alta cucina, capace di mescolare praticità e delizia in maniera più che ottimale.

Ingredienti

250 g di farina bianca 00
mezza bustina di lievito in polvere per torte salate
olio extravergine d’oliva
1 bustina di zafferano
vino da cucina
olio per friggere
sale

Preparazione

Mescolate la farina con il lievito e un pizzico di sale, passate tutto al setaccio e fate al centro una fontana; versatevi dentro l’olio d’oliva, il vino e 1dl circa di acqua tiepida in cui avrete sciolto lo zafferano. focacce fritteImpastate il tutto a piene mani unendo, se necessaria altra acqua quanto basta per ottenere una pasta soda. Lavoratela energicamente per qualche minuto poi lasciatela riposare sotto una ciotola rovesciate per 10-15 minuti. Passato il tempo di riposo stendete la la pasta in una sfoglia dello spessore di 2-3mm, ritagliatela in dischi di 10-12 cm e punzecchiateli qua e la (con una forchetta) per rendere la cottura più facile. Scaldate abbondante olio in padella (antiaderente) e friggete i dischi di pasta girandoli a metà cottura. Scolateli su carta da cucina e serviteli caldi con salumi vari a piacere. Se servite le focaccette in un occasione di buffet accompagnatele, oltre che con gli affettati, con una crema di formaggio fresco alla erbe.

Un attimo antipasto per le serate con amici. ;)


Vuoi ancora più SoloDonna?

Accedi gratuitamente ai nostri video, news e anticipazioni.

Commenti (1): Vedi tutto

  • Marco - - Rispondi

    Ciao! Quanto vino è necessario?

Lascia una risposta