Patate viola in padella


Patate viola in padella

Sommario

Le patate viola, o vitelotte, sono una specie antica e rara, originaria del Perù, caratterizzate da una polpa di colore violaceo. Sebbene la loro reperibilità non sia semplice, sono molto utilizzate dagli chef, per rivisitare le pietanze tradizionali conferendo ad esse un sorprendente colore viola. Il sapore di queste particolari patate è molto vicino a quello delle castagne bollite, certamente più dolci delle patate a polpa gialla. Ricche di antiossidanti, più dei mirtilli, vengono considerate patate “salva-salute”, grazie alle antocianine, i pigmenti che si trovano nei vegetali ed agiscono come protettori nella prevenzione del cancro e dell’invecchiamento. Sono patate che possono essere mangiate anche dai celiaci in quanto non contengono glutine. Ricetta della patate viola in padella: ingredienti, dosi, procedimento con foto e video, calorie.

Tempo di preparazione:
5 minuti
Tempo di cottura:
25 minuti
Quantità:
2

Ingredienti Ricetta

  • Patate viola medie 6
  • Burro 1 noce
  • Rametto rosmarino 1
  • Sale e pepe q.b.

Informazioni Nutrizionali

  • Porzione 100 g
  • Calorie 110

In una padella adagiamo le patate viola o a buccia rossa tagliate a rondelle, aggiungendo 2 bicchieri d’acqua, un pizzico di sale.

patate-viola-2

patate-viola-ricette

Lasciamo cuocere a fiamma moderata con il coperchio per 20 min o fintanto che l’acqua non si sarà completamente assorbita.

patate-polpa-viola

Aggiungiamo una noce di burro, una spruzzatina di pepe ed un rametto di rosmarino, lasciamo saltare per qualche minutino.

patate-vitolette

Serviamo le patate ancora calde come contorno, decorando il piatto con un rametto di rosmarino.

patate-viola

VIDEORICETTA


Vuoi ancora più SoloDonna?

Accedi gratuitamente ai nostri video, news e anticipazioni.

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta