Dieta mima digiuno


Cos’è la dieta mima digiuno ed in cosa consiste? Quanto fa dimagrire e funziona? Proprietà e controindicazioni della dieta mimadigiuno di Valter Longo a Le iene.

dieta-sana

La dieta mima digiuno, Dmd, è un regime alimentare ipocalorico controllato che va eseguito per 5 giorni ogni 3, 4 mesi e permette di perdere 2 kg di grasso, oltre a migliorare l’attività dell’organismo.

E’ considerata una dieta elisir di lunga vita o dieta della longevità, in quanto si basa su elementi caratteristici e coincidenti in diversi stili di vita ed alimentazione di persone centenari nel mondo, quali l’assunzione di poche proteine animali, ma soprattutto proteine vegetali, ed un consumo esclusivo di legumi e verdure, con poco pesce e quasi assenza di carni rosse e bianche.

La dieta della longevità è stata sperimentata dal ricercatore italiano Valter Longo dell’Università della California e dall’Ifom (istituto Firc di oncologia molecolare) di Milano per vedere gli effetti sui topi sia per quanto riguarda la qualità e durata della vita che per evidenziare la regressione di determinate malattie o tumori.

In pratica il dottor Valter Longo, ha studiato le abitudini alimentari e di vita di persone longeve che spesso hanno superato i 100 anni ed ha estrapolato gli ingredienti e le ricette tipiche per formare quella che è la dieta mima digiuno.

Uno studio pubblicato su Cell Metabolism evidenzia come l’assunzione di proteine animali sia un vero problema per la nostra salute, anzi evidenzia come ci sia un legame tra chi consuma oltre il 20% di Calorie sotto forma di proteine ed il rischio di mortalità che è del 75% superiore rispetto a chi predilige altri alimenti e proteine vegetali.

Ancora le protei agiscono sui recettori della crescita IGF1 e IGF2 legati anche all’invecchiamento cellulare ed a malattie quali diabete e tumore.

Il dottore Longo ha messo in risalto nei suoi studi i risultati benefici e duraturi della sospensione momentanea dell’alimentazione al fine di ridurre ed inibire gli effetti degli ormoni della crescita.

dieta


Come si fa la dieta mima digiuno

La dieta mima digiuno richiede un kit di alimenti divisi in 5 box per 5 giorni. Ogni box ha ingredienti ed elementi per un tot di calorie che va dalle 1000 Calorie per il primo giorno, a decrescere fino alle 700 Calorie del 5 giorno.

Il kit contiene zuppa di verdure liofilizzate, olive, tè, barrette ai cereali.

Schema e menù della dieta mima digiuno DMD

La dieta si compone di un apporto basato su carboidrati(45%), grassi (45%) e pochissime proteine (10%), per lo più di origine vegetale.

Alimenti ammessi

  • Zuppe di verdure
  • Ortaggi e verdure
  • Tè e bevande idratanti senza zucchero
  • Olive
  • Snack ai cereali
  • Frutta secca
  • Pesce in dosi moderate

Proprietà della dieta del mima digiuno

Questa dieta serve porta l’organismo a mutare e rafforzarsi, passando ad utilizzare il grasso corporeo come risorsa di energia e nel contempo ad eliminare cellule vecchie, rinforzando quelle giovani con effetti benefici sulla durata e condizioni di vita.

In particolare è in grado di rafforzare il sistema immunitario e quello nervoso, diminuendo la probabilità di contrarre malattie come il cancro e riducendo l’invecchiamento cellulare.

Controindicazioni e cose da sapere

Il kit è vietato ai minori di 18 anni, alle donne in gravidanza ed alle persone affette da anoressia e bisogna sempre essere seguiti da un medico, perchè è una dieta ipocalorica che non è facilmente sostenibile da tutti e può avere ripercussioni anche gravi.

E’ sconsigliato a chiunque abbia patologie debilitanti, diabete e a chi esegue una costante pratica sportiva che richiede un maggiore fabbisogno calorico.

Dove si compra e quanto costa il kit della dieta mima digiuno

Il kit della Fast Mimicking Diet, è marchiato ProLon ed è venduto dalla società L-Nutra ed ha un prezzo di circa 150 euro

Alternative Dieta Mima Digiuno


Vuoi ancora più SoloDonna?

Accedi gratuitamente ai nostri video, news e anticipazioni.

Commenti: Vedi tutto