Risotto al limone con gamberetti

Ricetta del risotto al limone preparata come in Costiera Amalfitana, con l’aggiunta dell’astice

Ho assaggiato per la prima volta questo squisito risotto al limone con gamberetti in Costiera Amalfitana e ne sono rimasta sin da subito estasiata.

risotto al limone e gamberetti

Risotto al limone con astice e gamberetti

Trovo questa ricetta molto delicata ed un ottimo primo piatto per una cena tra amici. Non solo, è questa una ricetta ottima per chi segue una dieta alimentare ipocalorica, in quanto apporta solo 300 kcalorie a porzione.  Dalla prima volta che l’ho assaggiata la cucino spesso, e talvolta con qualche variante (l’astice all’interno del risotto, o cotto alla griglia per accompagnare il piatto!).

Ecco a voi la ricetta del Risotto al limone con gamberetti ed astice.

Ingredienti (4 persone)

300 g di riso per risotti (arborio o baldo)
200 g. di gamberetti sgusciati
1 astice
2 limoni freschi
1 bicchiere di vino bianco secco
1 scalogno
1 cucchiaio di olio extra vergine di oliva
1 litro di brodo vegetale

sale
pepe bianco
prezzemolo

Preparazione

Lavare e sbucciare lo scalogno e tritarlo finemente. Lavare e sbucciare i limoni,  facendo attenzione a tenere da parte solo la buccia, senza la parte bianca. In un pentolino con dell’acqua, sbollentarne la buccia, precedentemente tagliata a listarelle. In una padella imbiondire lo scalogno con un po’ d’olio, introdurvi il riso, farlo tostare leggermente e sfumare con il vino. Quando quest’ultimo sarà tutto evaporato, aggiungere il brodo vegetale caldo. Solo a metà cottura introdurvi la buccia dei limoni, i gamberetti e l’astice (precedentemente tagliato a metà). Se si preferisce, è possibile anche spolpare l’astice e lasciare solamente le chele come ornamento.  A cottura ultimata (circa 20 minuti) aggiustare di sale, pepe ed aggiungere un filo d’olio con una spruzzatina di prezzemolo.

risotto con astice

Risotto al limone con astice alla griglia

N.B. Come dicevo prima, è possibile anche cuocere l’astice sulla griglia e servirlo accanto al risotto. Vi assicuro che qualsiasi ricetta si sceglia i vostri ospiti leccheranno anche i baffi! ;)