Pasta di zucchero senza glucosio


Ricetta per preparare la pasta di zucchero senza glucosio

La pasta di zucchero, l’ideale per realizzare splendide creazioni per torte!

pasta di zucchero


Ma oggi vi mostro una squisita ricetta (di un’amica), che ho testato personalmente, per realizzare una gustosissima pasta di zucchero senza glucosio!

Ingredienti

– 450 di zucchero a velo

– 6g di gelatina in fogli

– 70g di miele

– 30g di acqua

– 16g di burro

Procedimento:

Adagiare 450 gr. di zucchero a velo nel robot da cucina e mettete ad ammollo la gelatina nell’acqua (30 gr). Appena si sarà ammorbidita, aggiungere il burro ed il miele. Mettere sul fuoco e lasciar sciogliere, fin quando non si saranno ben amalgamati gli ingredienti, ma  senza mai portare ad ebollizione.

pasta di zucchero rosa

Togliere dal fuoco, versare il composto nello zucchero ed avviare il robot, lavorare per 10 secondi, o finchè non si formerà una palla. A questo punto togliere l’impasto e lavorarlo a mano, aiutandovi a farlo risultare liscio e non appiccicoso, aggiungendo dello zucchero a velo, se ne si ravvisi la necessità.

pasta di zucchero rosa

Attenzione! Prima di ricoprire una torta con della pasta di zucchero, questa va ricoperta prima di panna, marmellata o crema al burro (la crema è altamente sconsigliata!).

N.B. La stessa pasta di zucchero può essere lavorata a mano, con frusta a spirale o con bimby, seguendo lo stesso procedimento e poi procedere come un normale impasto tipo pizza.

fiori con pasta da zucchero

E’ altresì possibile conservare la pasta di zucchero avvolgendola in una pellicola trasparente, e adagiandola in una scatola chiusa ermeticamente, assolutamente da NON riporre in frigo!

Ovviamente alla pasta di zucchero possono esser dati svariati colori, attenzione al dosaggio, bastano poche gocce!


Vuoi ancora più SoloDonna?

Accedi gratuitamente ai nostri video, news e anticipazioni.

Commenti (2): Vedi tutto

  • agnese - - Rispondi

    salve ho letto la sua ricetta pasta di zucchero la vedo allettante..io già ne avevo preparata una ma la stendevo con difficoltà..era dura..però senza burro..posso chiederle dei consigli?questa viene + morbida?? e poi volevo dirle se la preparo anticipatamente per questioni di tempo dove la posso conservare per poi utilizzarla il giorno che mi serve? oppure se mi preparo già le decorazioni e poi le metto ad asciugare a temperatura ambiente o il rischio che si spaccano?? infine un ultima cosa per colorare la pasta devo inserire già il colore nell impasto o è possibile metterlo anke dopo…grazie mille!! attendo una sua risp

    • Warlike - - Rispondi

      Ciao Agnese,
      la pasta di zucchero non dev’essere nè troppo morbida nè troppo dura, per poterla lavorare. Io mi son trovata bene con questa ricetta! Puoi tranquillamente preparare l’impasto prima, l’importante è che lo conservi chiuso ermeticamente (in un recipiente) a temperatura ambiente. Anche le formine puoi prepararle il giorno prima, vale la stessa regola di conservazione. Per quanto riguarda i colori, puoi darli anche dopo, non incide per niente alla sua bontà e bellezza! ;) Cari saluti, Warlike.

Lascia una risposta